Home > Argomenti vari > Mancano 10 minuti

Mancano 10 minuti

4 Maggio 2008

Cari amici tra 10 minuti uscirò da casa,vi avevo promesso un post ed eccolo,ma non sarà una cosa esclusiva in quanto ho fretta,mi vengono a prendere tra 10 minuti,ciò che segue è una lettera che ho fatto per una giornalista che mi ha scritto ieri e ora la giro a voi,ripeto è solo per scrivere qualcosa sperando di riuscire a fare un post anche dall’Italia.

Vi abbraccio siete sempre nei miei pensieri.

Ah dimenticavo!!! 5 minuti fà mi ha chiamata Albano per augurarmi buon viaggio. Incredibile vero? è davvero una brava persona.

Vi abbraccioooo

Photobucket

Riccardo Pio ,il mio bimbo pochi giorni fà mi ha chiamata "mamma" è poco dire che ho toccato il cielo con un dito, sentire la sua voce chiamarmi è stato bellissimo,era da tempo che aspettavo questo giorno.

Si da tempo perchè il bimbo ha 4 anni e 8 mesi e non ha mai parlato perchè è malato; ora vi spiego perchè è malato……

Riccardo Pio quando era nella pancia della sua mamma stava bene era nel posto più sicuro che poteva essere,il giorno in cui doveva finalmente sentire il calore delle braccia della sua mamma è successo di tutto,a causa della testardaggine dei medici di Castrovillari che non hanno ascoltato la richiesta della mamma cioè fare il cesareo, dato che non riusciva a farlo nascere,Riccardo Pio ha avuto una sofferenza anosso ischemica perinatale con lesione cerebrale,Riccardino non ha conosciuto le braccia della mamma in quanto lo portarono subito in pediatria e dopo 2 ore e 10 minuti lo "trasportarono " all’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza,dico trasportarono perchè insieme a lui non c’era neanche un Pediatra.

Dopo 2 mesi di ricovero in terapia intensiva Riccardino và a casa,alle dimissioni i Medici dissero che il bimbo avrebbe avuto solo un lieve ritardo motorio,ma non fù così perchè a 5 mesi d’età Riccardino fù colpito da una malattia rara,la Sindrome di West che colpisce un bambino ogni 150 mila e porta notevole ritardo mentale e psicomotorio.

In seguito ad accurati esami è uscito fuori che non era genetica,ma bensì dovuta alla lesione cerebrale che aveva avuto durante la nascita.(spero che sù questo presto venga fata giustizia).

Riccardino oggi ha appunto 4 anni e 8 mesi,non parla,non cammina,non regge la testa e si alimenta con sondino gastrico,ma grazie a Dio siamo molto fiduciosi per il futuro in quanto da 6 mesi siamo in Florida dove Riccardino pratica l’ossigenoterapia accompagnata con un  metodo di fisioterapia intensiva detta therasuit.

Grazie a questa terapia mio figlio ha diminuito la rigidità riesce a distendere le gambette cosa che non faceva prima e addirittura sgambetta,ma oltre questo riesce a muovere di più le braccia,digerisce meglio,riesce a defecare da solo senza l’aiuto dei clisterini che l’accompagnavano da circa 4 anni,ma le due cose più belle sono che abbiamo quasi eliminato i sedativi che prendeva per le convulsioni e grazie a Dio non è ha avute e per ultimo, la cosa più bella è che ha detto mamma,incredibile quanti progressi a fatto in solo 6 mesi,certo il cammino è lungo e noi abbiamo ancora bisogno d’aiuto,ma come ero fiduciosa i primi giorni di raccolta fondi, lo sono ora.Photobucket

Tanta brava gente mi ha aiutato devo a loro tutti questi miglioramenti e devo a mia madre e a mio padre se io ho questo carattere forte e combattivo,i miei genitori hanno fatto sempre tanti sacrifici e io li adoro,anche loro hanno sofferto tanto,ma non si sono mai arresi,mi hanno insegnato tanti valori,tra cui l’onesta e l’altruismo cosa a cui io tengo molto ed è per questo che nei prossimi giorni verrò in Calabria,perchè ho chiesto e supplicato ai titolari del Therapies 4 Kids (dove Riccardino fà la terapia ) se potevano un giorno venire in Italia con un Medico di questo Centro per fare un meeting e fare conoscere queste terapie e i suoi benefici ,è la prima volta che mi allontano da mio figlio,ma lo faccio per una giusta causa.

Sono emozionatissima e felicissima perchè finalmente sono riuscita ad organizzare questo meeting,ma sarei molto più felice se questa terapia venisse praticata in Italia,ma sentendo Albano in un intervista, qualche giorno fà, pare che ci siano buone possibilità forse anche perché da lontano continuo a pressare.

Speriamo bene.

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. sunbeam_f
    7 Maggio 2008 a 8:44 | #1

    ciao Giulia! grazie per questo resoconto:) già da ieri avevo programmato il videoregistratore eheh non si sa mai;)

    ora scappo a lezione!

    un abbraccio forte e in bocca al lupoo per tutto

    Francy

  2. Rosa
    7 Maggio 2008 a 19:17 | #2

    Ciao GIu, lo so che adesso siete famosi e non avete tempo per me (scherzo) io vi voglio augurare un mondo di sorrisi, e che ogni giorno sia una nuova pagina del tuo libro della vita, per tutto quello che hai passato, affrontato ti auguro di tutto cuore di sorella, che ogni pagina sia un pagina,,,,,bella stupenda

    ogni bimbo che andra` a questa terapia…e chiameranno mamma per la prima volta….sara` un altro bel colore da aggiungere all tue pagine…e diranno:grazie a Giulia, Franco e Riccardino….ti ricordi tutto comincio dal quel sogno..sulla luna dove gli austronauti ti hanno detto che ti mostreranno la via….e io a quel punto ho detto ….GIU ma che dici….Mi vengono ancora i brividi pensando al fatto che un paio di giorni dopo hai trovato THERAPIE FOR KIDS e io parlavo con il dottore per farmi dare piu spiegazioni…e` solo un anno..ma quante cose sono cambiate..il mio augurio va a tutti i bambini di questo mondo…GIU sono convinta che tu e Riccardo..siete stati i prescelti da LASSU`, perche tramite voi, altra gente trovera la strada del sorriso…

    I LOVE YOU SO MUCH….MMWWHHHAAA questo bacio e per RICKY

  3. sunbeam_f
    7 Maggio 2008 a 19:22 | #3

    che bello questo messaggio di Zia Rosa, siete proprio tutti speciali in famiglia allora:)

    un abbraccio a tutti voi! e un saluto speciale a zia Rosa e alla piccola Anna!

    Francy

  4. Veronica
    7 Maggio 2008 a 19:56 | #4

    si sono d’accordissmo con la zia Rosa, credo fortemente che i risultati di tuo figlio, che l’impegno in Italia siano segni del Signore. Un Dio che ti ha messo alla prova e tu hai risposto dando amore,portando in tante famiglie la speranza, il tuo lavoro di volontariato per la clinica, il tuo progetto per l’Italia, tutto ha un senso secondo me.

    Quando qualcuno ti ha indicato la via in quel sogno, lo ha fatto puntanto il dito verso di te che dormivi e pensando:

    “si lei è adatta”…

    Sei riuscita a intaprendere grandi cose e non solo per tuo figlio e questo ti fa ONORE.

    GIULIA SEI GRANDE non smetto mai di dirtelo!!!!!

  5. franco
    8 Maggio 2008 a 0:48 | #5

    Sandra (la logopedista) e Ursula (trattamento craniosacrale) sono felicissime di come stà rispondendo Riccardo in questi giorni,sembra che stia,a modo suo,parlando di più,ciò a dire;vocalizza in modo molto più accentuato,le vocali sono molto più aperte e la cosa che più stupisce è quella che quando”parla” lo fà ad alta voce come se gridasse, e lo fà volontariamente.Sono felicissimo per questo, ma sarà la lontananza della mamma?NOO!! è solo perchè con il papà stà molto bene, si và a passeggio,si ascolta musica sudamericana,e ultimamente gli ho fatto conoscere un bellissima bimba brasiliana che guarda caso si chiama Ricarda,papà gli stà facendo godere un pò la vita, sino al rientro di mamma.Ciao mamma io e papà stiamo facendo i bravi tu stai tranquilla in Italia senza pensieri,ti mando un bacio da parte mia e anche da papà.

  6. 8 Maggio 2008 a 8:11 | #6

    Franco, ti chiedo una cortesia: per gli scettici, riesci a riprendere Riccardino mentre emette suoni?
    Grazie
    Un abbraccio anche a Giulia. Forza che gliela fai…

  7. sunbeam_f
    8 Maggio 2008 a 8:44 | #7

    che bravo che sei Riccardino, ogni giorno ci regali queste cose e io sono felicissima, e da come ce le raccontano i tuoi genitori sembra di stare li con te:) Grazie Franco! questo bambino è un mito!!!

    e poi fa sempre bene rilassarsi con il sole e la musica dopo tanto lavoro, poi c’è pure la bambina bella ehehe;)

    un abbraccio piccolo “nostro”!

    Francy

  8. Giulia
    8 Maggio 2008 a 9:02 | #8

    Buon giorno amici,come state??

    quanto mi dispiace che vi sto trascurando,ma non ho per niente tempo,siete sempre nei miei pensieri.

    Ieri sera verso le 2,anzi stanotte verso le 2 ho fatto un nuovo post con le foto,l’ho inviato a Enzo,appena avrà tempo pomeriggio lo posterà perchè ora è al lavoro.

    PS Franco.Ciao Panco!!! che bello vedere i tuoi commenti sul Blog! come vedo si sta bene senza di me,ma levami una curiosità,mica aquesta Ricarda è la figlia di una certa “Franca?” cioè,mica con la scusa di far conoscere Ricarda a Riccardo ti sei approfiattato della situazione per conoscere la mamma di questa Riccarda???? che quando vengo ti strozzo caro maritino mio :-) scherzo mi fido.

    Vi abbraccio cari amici che tra mezz’ora ho un altro meeting,quello di ieri è andato benissimo.Quando rientro vi desrciverò tutto.Bacioniiiiiii

  9. Elena
    8 Maggio 2008 a 9:26 | #9

    un caro saluto a quella donna forte che è Giulia e anche a Franco e Riccardo. forza Riccardo, impara a parlare e gridare a gran voce mamma e papà vi voglio bene!!!!

    un abbraccio

  10. Francesco
    8 Maggio 2008 a 9:36 | #10

    Ok. Ho capito la natura del meeting. Pensavo fosse una conferenza “aperta” e non una sorta di “visita medica”. Magari, per il prossimo incontro, mi prenoterò per tempo.

    Da mesi seguo la storia di riccardino, anche se non frequento molto i commenti (penso questo sia il quarto che inserisco) e gioisco ad ogni sua anche piccola conquista.

    Capisco le sue sofferenze, ed ammiro la mamma ed il papà, tanto caparbi e tanto instancabili…..

    Ciao a tutti

    Francesco (papà di una splendida bimba down)

  11. Chiara
    8 Maggio 2008 a 9:40 | #11

    Buongiorno a tutti, volevo fare i complimenti a Franco, a quest’uomo che anche da lontano stà trasmettendo tranquillità a Giulia che ne ha bisogno essendo molto lontana dal suo Riccardino…E sapere che è sereno le dà ancora di più la forza per lottare…Forza Giulia!E ancora complimentoni a Franco!Come si dice?!Dietro ad una grande donna c’è sempre un grande uomo!

  12. Enzo
    8 Maggio 2008 a 10:29 | #12

    Attenzione è quasi certo che “la Vita in Diretta” di oggi pomeriggio, riporta l’intervista di Giula…
    Ripeto però quasi certo…
    Un salut a tutti

  13. 8 Maggio 2008 a 10:58 | #13

    Passo dopo un pò di tempo e leggo simpaticamente i commenti tra moglie e marito…(non mettere il dito).

    Felicissima di saperti in terra natia Giulia, ma ben più felice di poter gustare l’intervista in tv :-)

    Un abbraccio ed un bacio a tutti

  14. vero
    8 Maggio 2008 a 12:05 | #14

    Visita medica???Cosa c’entra con un meeting …una conferenza aperta……….Mahhhhhhhhh!!!!!

  15. verità
    8 Maggio 2008 a 12:08 | #15

    visita medica????

    Cosa c’entra con un meeting….

    mahhhhhhh!!!!!!!!!!

  16. Veronica
    8 Maggio 2008 a 12:29 | #16

    tengo a precisare che i 2 commenti precedenti non sono miei…

    ciao Giulia!!!!! buon meeting!!!!!

    PER ENZO: non tenerci sulle spine!!!! inserisci il post!

  17. Andrea
    8 Maggio 2008 a 13:07 | #17

    ma perché non mettete un nuovo video con Riccardino che dice mamma? Chiuderebbe la bocca a molti che sostengono che sia tutta una mossa pubblicitaria dato che venivate in Italia con i titolari e i dottori della clinica!

  18. sunbeam_f
    8 Maggio 2008 a 13:10 | #18

    ciao Giulia! tutto programmato per reg la vita in diretta:) non vedo l’ora eheh poi ti mando il video:)

    un abbraccio

    FRancy

  19. Chiara
    8 Maggio 2008 a 13:11 | #19

    Ma i Sigg. Vero e Verità non hanno niente di meglio da fare?!
    Non voglio generare polemiche…quindi meglio che stò zitta!
    Ciao Giulia…facci sapere come procede il tutto…Noi ti siamo vicini…Un bacio

  20. veronica
    8 Maggio 2008 a 14:27 | #20

    waw il contatore fondi si è mosso!!!!!!!!
    Avete visto????? GRAZIE TANTE A… no anzi non anticipo niente… lascio a Giulia la gioia di scriverlo!
    Come lo so? vi do solo un aiuto… sono Calabrese anche io!!!!!

    …grande GIULIA..!!!!!!!!!!!!!!! e viva l’Italia, quella che contribuisce e quella che sostiene…
    non quella che passa da qui a seminare dubbi…

  21. Chiara
    8 Maggio 2008 a 14:44 | #21

    Hey Veronica..non si fa così!Certo che voi calabresi quando vi mettete sapete esser proprio “disgraziati”…pure mio marito è calabrese…Dai…accenna qsa!

  22. Veronica
    8 Maggio 2008 a 14:53 | #22

    no non non posso togliere a Giulia questo onore… vi do solo un suggerimento, non lo ho saputo da lei ma dall’eco che questa bella notizia ha avuto in calabria.

    boh basta non dico altro…

    ENZO DAI AGGIORNACI… METTI IL NUOVO POST!!!!!!!!!!!

  23. Rosa Zia Di Ricky
    8 Maggio 2008 a 15:42 | #23

    Ragazzi ragazzi, calmatevi!!! forse vero and verita` si volevano solo informare quindi, non con la stessa sapienza di mia sorella, ma provero` a spiegare, cari vero and verita, essendoci a questo meeting altri bimbi nella stessa situazione del mio piccolo eroe, scusate forse non sapete chi e il SUO NOME E` Riccardo,leggete la sua sofferenza, il suo dolore e anche nostro di dolore lontani da casa

    tramite lui ci potrebbero essere altri bimbi, con una vita migliore, dal suo primo giorno di nascita..ha lottato, ha sofferto, dolore di mia sorella ha travolto tanta gente, lei che ha un cuore grande con tutti i suoi di problemi, si sta abbracciando tanti altri

    veramente….. non vedo cosa sia di strano se medici che erano la` hanno fatto una visita at altri bimbi, andare in Florida costa tanto, penso i genitori che erano la, vogliono assicurarsi di questa terapia che puo` aiutare i loro di figli…forse non sapete molto di Riccardo, e se impararete a conoscerlo e a vivere le sue giornate come il piu dell’ ITalia sta facendo…diventerete anche voi parte

    di questa favola chiamata…..Un sorriso per riccardo..

  24. Rosa..zia di Ricky
    8 Maggio 2008 a 15:57 | #24

    Caro Andrea..Veronica, grazie sempre dei vostri commenti

    Purtroppo quando riccardo ha chiamato mamma per la prima volta nessuno se lo aspettava, quindi si deve proprio cogliere il momente, ma lo sai che?? sono sicura che anche quello arrivera`

    scusate se il mio italiano…sta svanendo e scusate per gli errori…

    Fra, ma siii foortteeee…..e…Bravissimi….tu e Riccardo..vi vorrei proprio vedere a tutti e due..stai attento alla brasiliana…:) mi riferisco a te e non a riccardo :)

    Ho telefonato mia mamma questa mattina e` mi ha dato tanti bellissimi dettagli…e lascero mia sorella riempire le pagine del sito…vi voglio bene

    ciao

  25. vero and verità
    8 Maggio 2008 a 16:53 | #25

    Calma ragazzi ora vi spiego ho postato due volte perchè pensavo che la prima volta non fosse partito perchè non lo vedevo e poi se state attenti riportavo quello detto qualche messaggio prima da un certo Francesco….non c’era cattiveria era rimarcare quello che avevo letto.Riccardino e gli altri bambini sono nel cuore di tutti ed anche nel mio.

  26. Zia Rosa
    8 Maggio 2008 a 17:11 | #26

    Grazie vero and Verita` per specificare..

    ve lo avevo detto carei amici italiani di calmarvi…gente cattiva in questo sito mi sa tanto che non ce ne..

    I LOVE YOU

    ROSA

  27. Tony
    8 Maggio 2008 a 17:35 | #27

    Giu` lo so che sei super super impegnata, spero che questi cari saluti ti arrivono, salutami e abbracciami i nostri carissimi genitori.

    Vorrei approfittarne di mandare un fortissimo e sincero abbraccio a tutti i genitori e bambini che come Riccardo Pio e famiglia soffrono per colpa di qualcuno o di qualcosa e che sono vittime INNOCENTI, ma che nessuno al mondo dovrebbe soffrire e affrontare la vita cosi`.

    Spero con tutto il cuore che con tutto quello che si sta muovendo con questi incontri, tutti voi un giorno troviate tanta pace, felicita` e serenita`, per vivere al meglio la vita che Dio vi ha dato.

    Con sincero affetto

    Tony

    (Zio di Riccardo Pio)

  28. zia rosa
    8 Maggio 2008 a 17:36 | #28

    ok ragazzi, questo commento non ha niente che fare con questo sito…forse solo un po..

    siccome ultimamente tutte queste note positive di riccardo e su riccardo mi fanno tanto felice, che quando parlo al telefono in ufficio..parlo ad alta voce..quindi me ne sono resaconto e ho chiesto ai miei colleghi se parlavo a voce alta…la mia collega subito dice si….e certe volte me domando …….COME MAI USI IL TELEFONO..stavo scoppiandodalle risate..

Pagine dei commenti
I commenti sono chiusi.