Home > Argomenti vari > Grazie caro Albano

Grazie caro Albano

7 Agosto 2007

Sabato 4 Agosto con i miei cari ragazzi della Protezione Civile siamo andati a S.Marco Argentano, provincia di Cosenza, per il concerto di Albano.

Ragazzi per parlare con i cantanti ogni volta è un’avventura; stavolta è stata dura perchè alcuni del Comitato non volevano farmi passare e dicevano che Albano aveva detto che non voleva fare foto con nessuno e che l’appello per mio figlio non voleva farlo.

Io naturalmente non c’ho creduto in quanto sò che Albano è una persona sensibile e umile allora si avvicinano i carabinieri perchè stava per arrivare Albano e io ho dato prima un volantino di mio figlio ad un Carabiniere e poi gli ho chiesto di farmi parlare con Albano e siccome era già al corrente della storia di mio figlio lui mi ha promesso che mi ci avrebbe fatto parlare,arriva Albano con un fuori strada il Carabiniere mi ha fatto pasare il cancello e uno del comitato si è messo a gridare "NO LA SIGNORA NON DEVE PASSARE" e allora il mio amico carabiniere mi prese per mano e gli disse la signora è con me,abbiamo aspettato che Albano finisse di fare le foto con gli amici e parenti dei signori del comitato e poi il Carabiniere indicando me ha detto ad Albano che dovevo parlargli di una cosa importante,gli ho dato il volantino di mio figlio e gli ho chiesto se poteva dire qualcosa sul palco per sensibilizzare la gente e lui molto gentilmente ha detto che il volantino lo avrebbe conservato e poi ha detto al suo manager che dovevo stare vicino la scaletta del palco che poi mi avrebbe chiamato per far parlare me,ragazzi alla faccia di chi mi diceva che non voleva parlare con nessuno,.

Dopo circa 5 canzoni il manager mi fa salire Albano inizia a parlare di mio figlio e poi mi fà avvicinare a lui,non vi dico che emozione,c’erano migliaia di persone e io ho raccontato loro il problema di mio figlio e indicando lo stand della protezione civile ho chiesto aiuto a tutti per realizzare il viaggio della speranza di mio figlio e poi dopo l’applauso enorme io mi sono commossa e l’applauso è diventato interminabile poi saluto tutti e me ne scendo,Albano al microfono si è messo a gridare "dove sta lo Stato? Padoa Schioppa dove sei, quì c’è una mamma che sta soffrendo per il figlio che non ha i sodi per curarlo" e il pubblico rispondeva "lo Stato se ne frega" vi dico che è stato molto emozionante,alla fine del concerto Albano mi diede appuntamento per il giorno dopo nel hotel dove alloggiava e così il giorno dopo con mio marito e Riccardino andammo in questo hotel,lui dopo 10 minuti dal nostro arrivo scese e venne a conoscere Riccardino parlò con noi molto tempo era come parlare con un fratello credetemi è una persona splendida dopo aver ascoltato il nostro dire quindi la stori di Riccardino,aveva le lacrime agli occhi e tanta rabbia nel sapere che si trattava di un errore medico ha detto che vorrà fare altro per Riccardino e dandomi una busta di carta con la sua ferta fece a Riccardino i migliori auguri.

Ed ecco finita l’avventura, ma che sono convinta che Albano porterà ancora avanti

 

La prossima che vi racconterò sarà …….per il 5 agosto concerto di Manuela Villa

  1. 8 Agosto 2007 a 0:32 | #1

    ……sei tenace e questo ti premia, cara la mia Giulia, stai diventando una guest star altro che starlette da foto ritocco..:-) sono felicissima e sicura che Riccardo volerà con voi per gli States, ti auguro tanta salute e fortuna per poter realizzare questo sogno che fino a pochi mesi fa era utopia….

    un grandissimo abbraccio …e anche se albano non mi piace…evviva albano ! evviva tutte le persone che possono contribuire finanziariamente e moralmente alla rinascita di RIccardo…

    un bacio immenso….

    Grazia

  2. 8 Agosto 2007 a 11:30 | #2

    sei una forza!

    ce la faremo, vedrai!!!

    un abbraccio a te e famiglia

  3. 8 Agosto 2007 a 12:50 | #3

    molto bene… speriamo – che come tu credi – non manchi anche prossimamente! Gli hai detto della petizione?

  4. 8 Agosto 2007 a 19:17 | #4

    Shot at 2007-08-08

    ti mando questo angioletto sono sicura che nel percorso che farai ti aiuterà.

    non sono una benestante ma ogni mese manderò il mio piccolo contributo.

    mi auguro che tutti facciano la stessa cosa,

    per cominciare a dare un senso alla tua vita.

    poter portare un raggio di sole per i tuoi genitori.

    un bacione grande da una mamma.

  5. Anonimo
    10 Agosto 2007 a 20:03 | #5

    E viva Albano, allora. Meno male che c’è gente con un cuore. Baci forti al piccolo stupendo amore tuo. tullia

  6. Zia Rosa
    17 Agosto 2007 a 8:44 | #6

    GIU…ma non dovevo essere io la forte della famiglia…ed eccomi con le lacrime che mi rigano il viso con questa canzone mia preferita di albano e gli occhioni di Riccardo mi attraversano il cuore, vedere Riccardo con lui mi fa una tenerezza incredibile e alla serata di ieri ci sarei voluta essere da matti….Giu ultimamente mi viene proprio difficile andare su questo sito.. parlare di riccardo..piu il tempo passa e piu tutta questa brava gente che ti sta aiutando….MAMMA MIA COME MI COLPISCE..sara` che forse avvicinandomi ai 40anni..si diventi piu sensibili?? A parte gli scherzi, sono orgogliosa stai davvero muovendo mari e monti per TUO FIGLIO…e pensare PER TUTTO quello che stai facendo..so che sei CENTO VOLTE PIU MAMMA DI ME …e per quanto potevano sembrare difficili allora I NOSTRI TEMPI INSIEME…vorrei tanto che tornassero indietro..quando eravamo bambine…poi ragazze….e donne …. e Laura Pausini che cantava stesso cuore stessa pelle questo e` un patto tra sorelle ( Dopo il mio incidente stradale e` diventata la nostra canzone) e ci ha fatto piangere tanto,

    ma ci sono tanti tanti ricordi di noi che mi attraversano la mente…come la storia del MELONE ti ricordi ??? :)

    certo che ne abbiamo combinato delle belle..te le ricordi le nostre giornate sul muretto??con fratello tony e papa`, mamma dal balcone???..chi se lo avrebbe mai aspettato tutto questo tu la piccola della famiglia..a diventare grande cosi in fretta….TI VOGLIO BENE e scusami tanto se sono diventata…questo pezzo di burro” forse sto diventanto come papa :) mi ha detto che ieri non ce l’ha fatta ad andare al concerto di ALBANO..perche si emozionava troppo …e allora io che non riesco nemmeno piu ad andare sul sito???? che bella fregatura…La sofferenza di Riccardo lo sai, ha tolto il sorriso a tutta la famiglia..un senso di tristezza..perche e un bambino e bambini meritano tutto il bene di questo mondo, ma come ti ho detto una volta se ben ricordi la storia di quella donna che aspettava un bimbo..e anche a lei era andata male durante il parto …e lei ha detto avere un figlio disabile a causa del parto e` come organizzare un viaggio per andare in ITALIA..e poi atterriamo in Olanda..MA CHI HA DETTO CHE L’OLANDA non e bella pure??? e il mio ricky…e` la destinazione Olanda..BELLISSIMO COME IL SOLE..e io suoi occhioni ti colpiscono ……mi fanno triste…certe volte faccio finta che tutta questa brutta storia..non esiste…non appartiene a me ..nella speranza di star meglio..e poi crollo come stasera

    MI SONO APPENA ACCORTA che questo messagio e un po lungo..sara che la notte porta buon senso???sono le 2:17am

    bhe mo vado a dormire……..

    RAGAZZI….SIETE TUTTI ANGELI…ognuno di noi ha un angelo custode…e nella sfortuna …mia sorella, cognato e RICKY hanno trovato la fortuna di averne migliaia di angioletti..con ali e senza…che li circondano dappertutto..che bello giu!!!…guardati sempre intorno sono sicura che li vedi…li senti…sono li da te…con il loro calore e le loro ali ….ti hanno riportato verso la SALITA della vita …OH!! guarda giu!!!..con il loro aiuto ti stanno portando in FLORIDA…CHE BELLO!!!!

    bhe mo vado a dormire …davvero…. Cari angioletti VI ASPETTO IN CANADA..per favore venite un po alla volta vivo in un appartamento di 2stanze da letto :) vi voglio bene….CIAO

    Per quanto riguarda te …CARO ANGIOLETTO AL BANO CI VEDIAMO PRESTO..ANZI PRESTISSIMO….bacioni….

    ZIA ROSA :0

  7. zia Rosa
    17 Agosto 2007 a 8:47 | #7

    SCUSATEMI…proprio adesso mi sono accorta che questo commento non e lungo

    E` ESTREMAMENTE LUNGO…..MOSTROSUAMENTE LUNGO…

    CIAO

  8. kafka
    23 Ottobre 2007 a 23:36 | #8

    che mi succede? non riesco a leggere niente stasera….no, ma non è un prob tecnico…semplicemente le lacrime mi offuscano la vista….mi commuovo…sento la sofferenza di giulia e di riccardino dentro di me…..sto singhiozzando….Riccardo Pio: ti voglio bene!!! grazie albano, anche a te….

    in fondo una piccola speranza in questo mondo di m… c’è ancora…..forse!

    Domani mattina Riccardo Pio parte….e tutti dobbiamo “lavorare” ancora di più adesso che finalmente il sogno può diventare realtà…..per regalare anche a Riccardino la gioia e la profondità del sole…..

I commenti sono chiusi.